Monthly Archives: aprile 2011

An imaginary country.

Tim Hecker è un artista straordinario. Non chiamate la sua musica “Ambient” (cazzo, non è Ambient questa). C’è una tensione diversa. Stratificata, luminosa, rumorosa, emotiva, subliminale. Una colonna sonora per i pensieri? Ma quali?

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , | Lascia un commento

La Bellezza.

“L’occhio guarda, per questo è fondamentale. E’ l’unico che può accorgersi della bellezza. La bellezza può passare per le più strane vie, anche quelle non codificate dal senso comune. E dunque la bellezza si vede perché è viva e quindi … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Darwin.

Meraviglioso sentire i “nostri” lamentare (e paventare) sicuri aumenti della criminalità, in relazione alle nuove ondate migratorie. Cosa fanno, temono la concorrenza? L’Italia è un posto Sublime.  

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Karma-geddon?

Deficienze cosmiche. Affliggono le genti dello mondo intero. E non sembra vero, che per una trama risolutiva di questa specie, si aspetti molto. Quasi l’attesa si faccia di proposito spasmodica, a provocar fremiti e palpiti in chi l’aspetta, come un … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Il popolo, ovvero Petrolini.

Le riprese di questo spettacolo (Nerone) sono del 1930. Da notarsi, le considerazioni sul popolo. Da Wikipedia: Ettore Petrolini (Roma, 13 gennaio 1884 – Roma, 29 giugno 1936) è stato un attore, drammaturgo, scrittore e sceneggiatore italiano, specializzato nel genere … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Sprofonda.

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Amarcord.

Ecco. In televisione, nell’ottantatré, ti trovavi Parise, Villaggio, Moravia e Patroni Griffi che disutevano di istituzioni, economia, attualità politica con Spadolini, ex presidente del consiglio (nel 1982), membro e segretario del Partito Repubblicano Italiano (per il popolo: Leggasi Destra). Uomo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Cura.

Me lo sono ripromesso. Poi ogni tanto mi scappa il dito e zac, accendo la televisione per trovarmi nel’orrido mondo delle trasmissioni “politiche”, delle opinioni a perdere, degli slogan e delle cose irripetibili che si sentono dire, dalle bande armate … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento